20 Novembre, 2019

Tag: Angelo Torres

Dal nostro archivio

Per cattive ragazze: Letture e visioni di Virginie Despentes

Vernon Subutex, protagonista del romanzo omonimo di Virginie Despentes, è un uomo che ha per nome lo pseudonimo di Boris Vian quando questi scriveva, più di sessant’anni fa, il pulp Sputerò sulle vostre tombe; il cognome, Subutex, è invece il nome commerciale di un farmaco che cura la dipendenza da oppiacei. Vernon ha quasi cinquant’anni, aveva un negozio di dischi, “Il Revolver”, che Napster (la prima piattaforma per scaricare musica gratis) ha mandato in rovina.

René Daumal e gli altri

«Questo posto non ha che tre porte di uscita: la follia e la morte.» (René Daumal) René Daumal (1908-1944), è uno degli autori probabilmente più legati...

Samuel Beckett à la guerre (comme à la guerre)

Jo Baker, L'irlandese. "Baker porta i lettori da Parigi a Vichy, poi a Arcachon e di nuovo a Parigi, fino a Roussillon e da ultimo a Saint-Lô, in Normandia, sulle tracce di Samuel e Suzanne, braccati dalla Gestapo, fiaccati dalla fame e circondati da traditori; piedi doloranti, freddo, paura, delusione e dolore, ma anche tenacia, coraggio, fiducia reciproca e – chissà, probabilmente amore."

Fotogrammi di vite comuni imperfette

Gina Berriault era ammirata da scrittori del calibro di Andre Dubus e Richard Yates. Richard Ford ha detto “fra tutti gli scrittori che conosco della mia generazione e di qualsiasi altra, i racconti di Gina Berriault restano senza confronto. Sono semplicemente meravigliosi”. Questa antologia "Donne nei loro letti" lancia uno sguardo indiscreto su una serie di vite imperfette e offre al lettore un gioiello poco conosciuto di una grande letteratura.

Cuore di cecchino

Mathias Enard, La perfezione del tiro. "La cosa più importante è il respiro. Il suo ritmo lento e regolare. Uno dei migliori incipit letti negli ultimi tempi."

Speciale Stranimondi