12 Novembre, 2019

Tag: Alberto Savinio

Dal nostro archivio

Uno sguardo vertiginoso

John R. Searle, Il mistero della realtà, Raffaello Cortina Editore. Una recensione di Elio Grasso. Guardare la realtà con gli occhi di tutti i giorni, il più delle volte è semplice, neppure si pensa a varcare uno dei confini più immediati e a portata di mano: che cos’è la realtà? Chi ha voglia e tempo di pensare a come possa esistere tutto quanto, noi stessi, e insomma l’universo delle cose?

Esordio di un classico

William Faulkner, New Orleans Sketches. "Gli Sketches sono un’ottima introduzione alla narrativa di Faulkner, qui non ancora complessa e involuta come nelle opere più mature. Ne 'Il regno di Dio', un Benjy Compson prototipico fa saltare un colpo maldestro disperandosi per il suo giglio spezzato, in 'Yo Ho e due bottiglie di Rum' le avventure farsesche di una nave di ubriaconi prendono un’inaspettata svolta macabra quando l’equipaggio è costretto a dare sepoltura al corpo di uno dei marinai sotto il sole spietato dei Caraibi."

Notti magiche

Brizzi & Medri, Un'estate italiana. "Sin dalle prime pagine è chiaro che il binomio Brizzi-Medri costituisce una formazione vincente. I disegni puliti, estremamente particolareggiati e dinamici, ricordano lo stile di alcuni fumettisti francesi; i colori restituiscono efficacemente le diverse atmosfere della vicenda e si adattano perfettamente ai periodi storici descritti (le scene ambientate negli anni Settanta, ad esempio, sono di un suggestivo color seppia)."

Tutte le Claudine di Colette

Claudine a scuola, Claudine a Parigi, Claudine sposata, Claudine se ne va (Diario di Annie) Nel 1941, in una Parigi occupata dai nazisti, la vecchia scrittrice...

Dissonanze a Caracas fra luce e grigiore

Karina Sainz Borgo, Notte a Caracas "Il principale punto di forza del romanzo è soprattutto la rappresentazione di una Caracas sull’orlo della guerra civile, una capitale mondiale dell’omicidio in cui non ci si può fidare di nessuno, tanto meno delle forze dell’ordine corrotte e in combutta con i membri del partito, gli accaparratori e i gruppi paramilitari."