Paragrafi d’autore

Scrittori che ripensano ad altri scrittori; scrittori che sono stati appassionati lettori, che hanno incontrato e scelto i propri maestri e decidono qui di richiamare dal passato brani significativi per la loro formazione: parole con cui hanno instaurato un particolare legame.

Genna sceglie Kafka

Abbiamo invitato Giuseppe Genna a scegliere i paragrafi d’autore del mese di settembre, e gentilmente ha accettato, proponendoci tre micro-racconti dell’immenso Franz Kafka. Non solo: ha scritto anche un pezzo a commento della sua scelta, che pubblicheremo domani. Non possiamo che ringraziarlo di tanta disponibilità e invitarvi a leggere le carte di questo botta e risposta tra lo scrittore boemo e quello italiano…

Condividi su:
FacebookTwitterGoogle+Share
Continua →

Pincio sceglie Gadda (via Cattaneo)

Oggi tocca a Tommaso Pincio scegliere i paragrafi d’autore, e lo fa evocando Carlo Emilio Gadda (anche detto il Gran Lombardo, e giustamente) attraverso le pagine di Giulio Cattaneo, biografo dello scrittore milanese.

Condividi su:
FacebookTwitterGoogle+Share
Continua →

Vallorani sceglie Carter

Questo mese la scelta dei paragrafi d’autore spetta a Nicoletta Vallorani, scrittrice e docente universitaria, della quale proponiamo un sintetico profilo dopo il feroce paragrafo di Angela Carter che ci propone alla lettura. Come al solito, speriamo che con questa proposta i nostri lettori scoprano la scrittrice inglese, ma anche la sua collega italiana.

Condividi su:
FacebookTwitterGoogle+Share
Continua →

Morandini sceglie Campanile

Claudio Morandini ci propone tre magistrali paragrafi di Achille Campanile.

Condividi su:
FacebookTwitterGoogle+Share
Continua →