RECENSIONI

Di un’intima pedagogia

John Berger, Ritratti. “A due anni esatti dalla sua scomparsa, John Berger si conferma punto di riferimento imprescindibile per chi voglia confrontarsi con la letteratura, la saggistica e la critica d’arte prodotta nel secondo Novecento”.

Condividi su:
FacebookTwitterGoogle+Share
Continua →

Corpo da esibizione

Giorgia Tribuiani, Guasti. “Giada mangia. Giada ascolta la musica. Giada , non vista, tocca il corpo imbalsamato del suo ex. Giada sente l’odore del mondo intorno a sé. Anche l’odore dell’umidità”.

Condividi su:
FacebookTwitterGoogle+Share
Continua →

Un eccentrico annuncio d'amore

Peter Cameron, Gli inconvenienti della vita. “Gli inconvenienti della vita tracciano il perfetto esempio, lontano ma terribilmente vicino, dell’umanità in uno stato d’incongruo stallo e di schemi fino a ieri simbolo di protezione ma che oggi rivelano tutto il loro scomodo dissesto”

Condividi su:
FacebookTwitterGoogle+Share
Continua →

Il padre di Capitan America (e non solo)

Jack Kirby Mostri, uomini, dei. “Il catalogo della mostra è un acquisto obbligato per gli appassionati e un’occasione per gli altri di approfondire un grande autore del Novecento”

Condividi su:
FacebookTwitterGoogle+Share
Continua →

Non prendetevela con noi. Lotte e organizzazioni dei migranti

Emmanuel Mbolela, Rifugiato. Un’odissea africana. “Il racconto di Emmanuel Mbolela, (fuggito nel 2002 dalla Repubblica Democratica del Congo ex-Zaire per sottrarsi, alle persecuzioni politiche, e arrivato nel 2008 in Olanda dove è stato riconosciuto come rifugiato politico) si differenzia da altri racconti della migrazione – altrettanto tragici – per la lucidità politica con cui individua le cause prime della migrazione”

Condividi su:
FacebookTwitterGoogle+Share
Continua →